Il castagnaccio

Il dolce a base del frutto autunnale per eccellenza!

Porzioni:
8

Difficoltà: Facile

Realizzazione: 60′

Per porzione: 430 kcal

Il castagnaccio

Il dolce a base del frutto autunnale per eccellenza!

porzioni

Porzioni:
8

tempo

Realizzazione: 60′

difficoltà

Difficoltà:
Facile

kcal

Per porzione:
430 kcal

INGREDIENTI E DOSI:

Farina di castagne:
300 gr

Acqua minerale:
400 gr

Arancia:
1

Zucchero:
10 gr

Olio EVO:
40 ml

Sale:
un pizzico

Uva passa:
100 gr

Pinoli:
50 gr

Noci:
6

PREPARAZIONE

il castagnaccio

STEP 1

Ott 07

Fai bollire per 5 minuti l’acqua con l’uva passa. Nel frattempo setaccia la farina di castagne e aggiungi sale, zucchero, scorza e succo dell’arancia. Mescola il composto con un cucchiaio di legno e unisci piano piano l’acqua e metà dell’uva passa rigenerata, ben asciugata.

STEP 2

Ott 07

Prendi una teglia della pizza e ungila con l’olio. Versa l’impasto e cospargi sopra l’uva passa restante insieme ai pinoli, le noci e un altro filo d’olio. Poi informa a 160°C per 35 minuti.

I CONSIGLI DELL’ESPERTO

Diabete

Consumare i dolci raramente e all’interno di un pasto ricco di verdure così da ridurre l’assorbimento di zucchero e migliorare la risposta glicemica.

Ipercolesterolemia

A differenza degli altri dolci, questa ricetta non prevede uova e burro ricchi di colesterolo. Nonostante ciò non è mai consigliato abusarne.

Ipertensione

L’eccesso di zuccheri e grassi comporta l’aumento di peso che è strettamente correlato all’aumento della pressione arteriosa.

Insufficienza renale

Le castagne e la frutta secca hanno un elevato contenuto di potassio. Evitare di consumare questa ricetta in caso di iperpotassiemia.

Diabete

Consumare i dolci raramente e all’interno di un pasto ricco di verdure così da ridurre l’assorbimento di zucchero e migliorare la risposta glicemica.

Ipercolesterolemia

A differenza degli altri dolci, questa ricetta non prevede uova e burro ricchi di colesterolo. Nonostante ciò non è mai consigliato abusarne.

Ipertensione

L’eccesso di zuccheri e grassi comporta l’aumento di peso che è strettamente correlato all’aumento della pressione arteriosa.

Insufficienza renale

Le castagne e la frutta secca hanno un elevato contenuto di potassio. Evitare di consumare questa ricetta in caso di iperpotassiemia.

Anna Menasci
Dietista, specializzata in nutrizione in malattie renali, dialisi e diabete 1-2. Eroga consulenze nutrizionali per patologie, per il dimagrimento e si occupa dell’educazione alimentare di bambini e donne in gravidanza. È Consigliere Commissione d’Albo Dietista Ordine TSRM PSTRP PI-LI-GR.

STRUDEL PERE, CANNELLA E CIOCCOLATO

Un ottimo dolce natalizio adatto a persone vegane

LA RIBOLLITA

Ricetta tipica dell’antica tradizione toscana, il perfetto connubio tra gusto e salute

AREPAS

La ricetta gluten free per una colazione salata