Il Tiramisù dietetico

Il dolce italiano per eccellenza rivisitato

Porzioni:
2

Difficoltà: Facile

Realizzazione: 15′

Per porzione: 270 kcal

Il Tiramisù dietetico

Il dolce italiano per eccellenza rivisitato

porzioni

Porzioni:
2

tempo

Realizzazione: 15

difficoltà

Difficoltà:
Facile

kcal

Per porzione:
270 kcal

INGREDIENTI E DOSI:

Ricotta:
200 g

Yogurt bianco:
125 g

Zucchero di canna integrale:
15 g

Caffè:
Q.B.

Biscotti:
10

Cannella in polvere:
Q.B.

PREPARAZIONE

tiramisu

Step 1

Feb 21

Usa le fruste elettriche per mischiare la ricotta con lo zucchero, poi aggiungi lo yogurt. Bagna i biscotti con il caffè e della polvere di cannella (ma non troppo).

Step 2

Feb 21

Componi il tiramisù con almeno due strati, alternando il composto con i biscotti messi uno vicino all’altro, senza lasciare spazi. Poi ricopri tutto con polvere di cannella setacciata e lascia riposare in frigo per 6/8 ore.

I CONSIGLI DELL’ESPERTO

Diabete

Rispetto alla ricetta originale il contenuto di zucchero di questa ricetta è molto ridotto. Si consiglia sempre di consumare dolci all’interno di un pasto ricco di verdure che riducono l’assorbimento dello zucchero.

Ipercoelsterolemia

La ricetta originale prevede come ingrediente principale uova e mascarpone, alimenti molto ricchi di colesterolo (un uovo contiene 179 mg di colesterolo, invece 100 g di mascarpone ne ha 95 mg). In questa ricetta, invece, mancano le uova e l’ingrediente principale è la ricotta, che ha un minor contenuto di colesterolo, e lo yogurt ha 10 mg colesterolo per vasetto da 125g.

Ipertensione

La ricetta ha un contenuto calorico inferiore rispetto alla versione originale per cui è più indicata per le persone che devono perdere grasso addominale (ogni kg perso abbassa la pressione di 1 mmhg).

Insufficienza renale

La ricotta in quanto derivato del latte contiene il fosforo.

Diabete

Rispetto alla ricetta originale il contenuto di zucchero di questa ricetta è molto ridotto. Si consiglia sempre di consumare dolci all’interno di un pasto ricco di verdure che riducono l’assorbimento dello zucchero.

Ipercoelsterolemia

La ricetta originale prevede come ingrediente principale uova e mascarpone, alimenti molto ricchi di colesterolo (un uovo contiene 179 mg di colesterolo, invece 100 g di mascarpone ne ha 95 mg). In questa ricetta, invece, mancano le uova e l’ingrediente principale è la ricotta, che ha un minor contenuto di colesterolo, e lo yogurt ha 10 mg colesterolo per vasetto da 125g.

Ipertensione

La ricetta ha un contenuto calorico inferiore rispetto alla versione originale per cui è più indicata per le persone che devono perdere grasso addominale (ogni kg perso abbassa la pressione di 1 mmhg).

Insufficienza renale

La ricotta in quanto derivato del latte contiene il fosforo.

Anna Menasci
Dietista, specializzata in nutrizione in malattie renali, dialisi e diabete 1-2. Eroga consulenze nutrizionali per patologie, per il dimagrimento e si occupa dell’educazione alimentare di bambini e donne in gravidanza. È Consigliere Commissione d’Albo Dietista Ordine TSRM PSTRP PI-LI-GR.

CROSTATA AI FRUTTI DI BOSCO

Un grande classico della pasticceria homemade

ZUCCHINE ALLA MENTA

Il contorno che anticipa l’arrivo dell’estate

LASAGNE AI CARCIOFI

La versione vegetariana delle lasagne