10 app per la disabilità a favore dell’inclusività

Come lo smartphone può aiutare le persone con disabilità: 10 app gratis da scoprire

10 app per la disabilità a favore dell’inclusività

Come lo smartphone può aiutare le persone con disabilità: 10 app gratis da scoprire

Le applicazioni per persone con disabilità rappresentano una testimonianza della potenza trasformativa della tecnologia quando applicata in modo inclusivo. L’accessibilità dei telefoni cellulari è la chiave per garantire che tutti possano godere appieno dei benefici digitali. In un mondo sempre più connesso, l’inclusività digitale non solo rispetta i diritti di tutti gli individui, ma arricchisce l’intera società attraverso la diversità delle esperienze e delle prospettive.

WimedYou ha quindi raccolto le più importanti applicazioni disponibili gratuitamente sui dispositivi Android e iOS che si differenziano per funzionalità offerta e/o tipologia di disabilità a cui si rivolgono:

APP UTILI PER COMUNICARE

1. Spread the Sign (Android, iOS)
Un dizionario di lingua dei segni che tiene conto delle diverse lingue esistenti nel mondo, rendendo la comunicazione accessibile a livello globale.

2. La mia voce (Android, iOS)
Il primo programma di comunicazione assistita dedicato a chi ha patologie della voce, si trova senza voce o con difficoltà nel parlare, offrendo una modalità di espressione alternativa e inclusiva.

3. BraillePad (iOS)
Un’app che facilita la comunicazione per persone non vedenti, permettendo di scrivere sms, mail e post sui social con il codice Braille attraverso lo schermo che si trasforma in una dattilobraille.

4. Pedius (Android, iOS)
Una innovativa app che permette ai non udenti di effettuare una chiamata traducendo il testo del mittente. Basta scrivere un messaggio, inserire il numero di telefono, e quando la telefonata è avviata una voce leggerà il messaggio al destinatario dall’altra parte, mentre ciò che dice l’interlocutore verrà simultaneamente tradotto in testo sul dispositivo. 

APP PER IL SOSTEGNO QUOTIDIANO

5. Immaginario (iOS)
App creata per dare a genitori, insegnanti e operatori uno strumento efficace per la comunicazione visiva per il bambino o adulto con autismo o con disabilità intellettive. Attraverso quattro sezioni (immagini, frasi, agenda, parole mie) la persona con disabilità può ricercare e costruire frasi in modo veloce.

6. IoParlo(iOS)
App che permette alle persone con difficoltà nella comunicazione di potersi esprimere, scrivendo una frase e dando poi il comando di lettura con la voce digitale, oppure componendo delle frasi tramite dei disegni proposti.

7. Be my eyes (iOS)
App che connette le persone cieche con aiutanti volontari in tutto il mondo attraverso una chat video live, facilitando il supporto in varie attività.

APP PER LO SVAGO

8. MovieReading (Android, iOS)
App che permette a persone con disabilità sensoriali e a stranieri di vivere l’esperienza cinematografica attraverso l’uso di sottotitoli, audiodescrizione o Lingua dei Segni tramite l’utilizzo del proprio smartphone, tablet o occhiali elettronici.

9. Taxi Sordi (Android, iOS)
È una app di URI (Unione Radiotaxi Italiani) ideata con la collaborazione dell’Ente Nazionale Sordi (ENS) dedicata alle persone sorde per abbattere le barriere della comunicazione per richiedere o prenotare un taxi, superando le barriere comunicative.

10. Veasyt Tour (Android, iOS)
È una guida multimediale accessibile, che permette a tutti i visitatori (anche con disabilità sensoriali o linguistiche) di accedere in modo completo e autonomo a contenuti culturali o informativi su città d’arte, musei, ville, parchi, percorsi enogastronomici o naturalistici. I contenuti sono consultabili in modalità testuale, audio e video in lingua dei segni.

Investire nella conoscenza e nell’uso di queste app è fondamentale per promuovere l’inclusività digitale e arricchire la società attraverso la diversità di esperienze e prospettive.

WIMED E LE FRONTIERE DELL’INNOVAZIONE A BOLOGNA

La fiera Exposanità è stata un’opportunità per mostrare nuovi soluzioni nell’assistenza sanitaria

WIMED PORTA L’INNOVAZIONE A BOLOGNA

La fiera Exposanità sarà un’importante occasione commerciale per Wimed

INSIEME PER COSTRUIRE IL TEAM

L’analisi del Sales Meeting 2024 di Wimed