5 app per persone con disabilità visiva

Esplorando le tecnologie inclusive che trasformano l’esperienza visiva

5 app per persone con disabilità visiva

Esplorando le tecnologie inclusive che trasformano l’esperienza visiva

Nel contesto sempre più inclusivo delle tecnologie moderne, un numero crescente di applicazioni sta emergendo per migliorare la qualità della vita delle persone con disabilità visiva. In questo articolo, WimedYou esamina cinque applicazioni progettate appositamente per le persone con disabilità visiva, che offrono un ventaglio di servizi che vanno dall’accesso all’arte e alla cultura fino all’assistenza visiva quotidiana.

È disponibile in una versione gratuita in fase di implementazione, e in versione premium senza limiti su iOS e Android. Cattura l’essenza di un’opera d’arte visiva utilizzando la fotocamera dello smartphone. Che si tratti di un paesaggio, una foto, un ritratto, un oggetto o di un’opera d’arte famosa, Multiart traduce visivamente i colori e le forme in una composizione musicale unica. Questa creazione italiana è disponibile in oltre 170 Paesi e in 5 lingue (italiano, inglese, tedesco, francese e spagnolo), aprendo le porte della creatività a un pubblico globale. Per i non vedenti rappresenta un’opportunità unica per sperimentare l’arte in un modo nuovo e coinvolgente.

È un’applicazione gratuita per iOS e Android che offre un servizio di assistenza visiva attraverso videochiamate. Le persone ipovedenti possono chiedere aiuto alla comunità di utenti normovedenti volontari per compiti quotidiani o situazioni in cui hanno bisogno di assistenza visiva. Questa piattaforma promuove l’aiuto reciproco attraverso piccoli gesti di gentilezza, incoraggiando tutti a partecipare e a sentirsi coinvolti.

È un’applicazione a pagamento per iOS progettata per migliorare l’autonomia delle persone con disabilità visive. Questo strumento, attraverso l’utilizzo della fotocamera, permette di: 

  • riconoscere i colori dell’oggetto inquadrato
  • riconoscere le trame dei vestiti
  • rilevare la luminosità dell’ambiente
  • suggerire buone combinazioni di colori

Cromnia è stata sviluppata seguendo le linee guida di accessibilità di Apple, con voiceover implementato correttamente e un’interfaccia chiara e organizzata per garantire un’esperienza di utilizzo ottimale.

È un’applicazione gratuita per iOS e Android che offre accesso ai contenuti del progetto omonimo, e fornisce un servizio per la lettura di libri e documenti scritti utilizzando una voce sintetica. Per accedere ai contenuti del progetto è necessario contattare l’Unione Italiana Ciechi e Ipovedenti.

È un’applicazione gratuita disponibile su iOS e Android dedicata al cinema, e consente di seguire film in modo autonomo grazie a una voce che descrive le scene prive di dialogo. Per accedere al catalogo degli audiofilm di CineAudioteca, è necessario creare un account e versare un contributo volontario alla ONLUS che ha sviluppato l’applicazione. 

Queste applicazioni rappresentano solo un assaggio delle molteplici risorse disponibili per le persone con disabilità visiva nell’era digitale, e ognuna di esse svolge un ruolo importante nell’offrire supporto pratico, accesso alla cultura e all’intrattenimento, e a promuovere l’autonomia e l’inclusione sociale. Con ulteriori sviluppi tecnologici e un impegno continuo per l’accessibilità, il futuro si preannuncia sempre più luminoso per le persone con disabilità visiva, offrendo un mondo di opportunità e possibilità senza precedenti!

WIMED E LE FRONTIERE DELL’INNOVAZIONE A BOLOGNA

La fiera Exposanità è stata un’opportunità per mostrare nuovi soluzioni nell’assistenza sanitaria

WIMED PORTA L’INNOVAZIONE A BOLOGNA

La fiera Exposanità sarà un’importante occasione commerciale per Wimed

INSIEME PER COSTRUIRE IL TEAM

L’analisi del Sales Meeting 2024 di Wimed