Caregiver Day 2024

Dieci anni di progresso nell’assistenza e nel riconoscimento dei caregiver familiari

Caregiver Day 2024

Dieci anni di progresso nell’assistenza e nel riconoscimento dei caregiver familiari

Wimed da sempre riconosce l’importanza cruciale dei caregiver familiari nella società e ribadisce l’interesse per il miglioramento delle loro condizioni. Il mese di maggio di quest’anno segna il tradizionale Caregiver Day e commemora un decennio dalla promulgazione della legge regionale dell’Emilia-Romagna che ha posto le basi per il riconoscimento e il sostegno dei caregiver familiari. Questo importante traguardo ha visto la creazione di una rete di sostegno vitale, aprendo la strada a un nuovo approccio nei confronti di coloro che si assumono il compito di assistere i propri cari con bisogni speciali.

La legge che ha rivoluzionato l’approccio al caregiving

La definizione di caregiver familiare si concentra sulla dedizione volontaria e responsabile delle persone che forniscono assistenza personalizzata nell’ambito di un piano assistenziale individuale, e la legge della regione Emilia-Romagna non solo istituisce una rete di sostegno regionale e comunale, ma riconosce anche le competenze acquisite dai caregiver e promuove azioni di sensibilizzazione per tutelarli.

Il ruolo del Gruppo Regionale Caregiver

Il Gruppo Regionale Caregiver, nato per implementare le linee guida della legge regionale, è diventato una voce fondamentale nel monitorare e promuovere il sostegno ai caregiver familiari. Questo tavolo di confronto costituisce un catalizzatore per le decisioni di programmazione e per l’individuazione delle esigenze della comunità caregiver.

Attualmente, numerose iniziative sono in corso per migliorare il supporto ai caregiver familiari nel contesto sociosanitario. Tra queste, vi è l’aggiornamento del sistema di accreditamento sociosanitario con il coinvolgimento di tutte le parti interessate e la definizione di un nuovo Piano Socio-Sanitario Regionale (PSSR) più integrato e accessibile ai cittadini. Inoltre, si sta lavorando alla creazione di nuovi strumenti per riconoscere le competenze acquisite dai caregiver nel loro ruolo di assistenza.

Il Tavolo Tecnico nazionale sul caregiver

Il Tavolo Tecnico Nazionale sul caregiver è stato istituito grazie a disposizioni governative del 2022, e riunisce una vasta gamma di stakeholder, comprese associazioni, sindacati e rappresentanti della società civile, che lavorano insieme per individuare le esigenze e proporre soluzioni legislative volte a riconoscere il ruolo fondamentale dei caregiver familiari.

Sfide e prospettive future

Nonostante i progressi significativi, le regioni italiane devono affrontare sfide cruciali nel recepire e applicare questa legislazione. L’equilibrio tra normative nazionali e regionali, la necessità di politiche integrate e la tutela dei diritti dei caregiver familiari rimangono priorità per il futuro.

WIMED E LE FRONTIERE DELL’INNOVAZIONE A BOLOGNA

La fiera Exposanità è stata un’opportunità per mostrare nuovi soluzioni nell’assistenza sanitaria

WIMED PORTA L’INNOVAZIONE A BOLOGNA

La fiera Exposanità sarà un’importante occasione commerciale per Wimed

INSIEME PER COSTRUIRE IL TEAM

L’analisi del Sales Meeting 2024 di Wimed