King del comfort e del design

Innovazione e design per il benessere nel bagno

King del comfort e del design

Innovazione e design per il benessere nel bagno

Luca Mammi ha fondato nel 2013 LM Global Design, azienda creata per realizzare la visione di prodotti per il bagno destinati ad anziani e persone con ridotta mobilità, con un forte focus su estetica e funzionalità. Con oltre trent’anni di esperienza nel settore, Mammi ha collaborato per più di un decennio con Movi, consolidando una partnership di successo basata su serietà e impegno.

«Ho iniziato fondando un’azienda che importava prodotti per il mercato italiano» racconta. «Questi includevano articoli per anziani e disabili, come prodotti per la deambulazione e per il bagno, carrozzine e sistemi posturali per adulti e bambini. Poi, vent’anni fa, ho deciso di fondare un’azienda di produzione focalizzata esclusivamente sul settore bagno, anticipando i cambiamenti demografici e le necessità emergenti».

La nascita di King Bathrooms

A settembre dello scorso anno, Luca ha lanciato il marchio King Bathrooms, frutto di anni di esperienza e ricerca nel settore.

«Volevamo avere un nostro brand e, vista la solida relazione con Movi, ho proposto loro di diventare i nostri distributori per l’Italia. Abbiamo selezionato le migliori aziende in ogni Paese per rifornire questo brand, e Movi si è rivelata la scelta giusta grazie alla sua serietà e posizione di mercato».

King Bathrooms si distingue per l’attenzione al design, offrendo non solo prodotti funzionalmente avanzati ma anche esteticamente piacevoli.

«Il nostro obiettivo è offrire dei prodotti che possano essere utilizzati con soddisfazione non solo da persone con disabilità o mobilità ridotta, ma da chiunque voglia svolgere le attività quotidiane all’interno del suo bagno in completo comfort e sicurezza. Integrare prodotti di design all’interno del bagno rende più gradevole il loro utilizzo, inoltre disegniamo prodotti che non siano solo bianchi, ma offriamo una gamma più vasta di colori per meglio abbinarsi ad ogni tipo di bagno o esigenza estetica. La funzionalità deve infatti andare di pari passo con l’estetica» spiega Luca.

Un mercato in espansione

Il mercato degli ausili per il bagno è, del resto, in rapida espansione, dato che l’aspettativa di vita della popolazione mondiale sta crescendo e i sistemi sanitari stanno cambiando. «Il bagno è il secondo ambiente più pericoloso della casa dopo la cucina, e le persone necessitano di accessori che siano sicuri e belli da vedere». Per questo motivo Luca, con il suo brand, investe su materiali di alta qualità, facilità di montaggio senza l’uso di strumenti e un design intuitivo che si integra perfettamente con l’estetica del bagno. 

Il valore aggiunto è rappresentato dal focus sull’utente finale:

«Il bagno deve essere un luogo dove la persona può ritrovare autonomia, intimità e rilassarsi. Abbiamo sviluppato prodotti intorno al water, alla doccia e alla vasca, cercando di differenziarci dalla concorrenza con prodotti semplici da montare, facili e confortevoli da usare e belli da vedere».

King Bathrooms prosegue anche ambiziosi obiettivi di business, come conferma:

«Vogliamo che il nostro marchio sia riconoscibile sul mercato. Di solito si acquistano i nostri prodotti quando c’è una necessità, come dopo una caduta o su consiglio medico. La nostra strategia di marketing è di intensificare la comunicazione su questa gamma di prodotti ad un ampio pubblico di potenziali utilizzatori, per stimolare la domanda e non solo rispondere a dei bisogni. Per rendere di successo questa strategia abbiamo bisogno in ogni paese di un partner di livello, ecco perché in Italia abbiamo scelto Movi. Vediamo un enorme potenziale nel mercato italiano, e crediamo che i nostri prodotti possano migliorare il comfort e la sicurezza del bagno per tutti, senza discriminazioni».

WIMED E LE FRONTIERE DELL’INNOVAZIONE A BOLOGNA

La fiera Exposanità è stata un’opportunità per mostrare nuovi soluzioni nell’assistenza sanitaria

WIMED PORTA L’INNOVAZIONE A BOLOGNA

La fiera Exposanità sarà un’importante occasione commerciale per Wimed

INSIEME PER COSTRUIRE IL TEAM

L’analisi del Sales Meeting 2024 di Wimed