Wimed e le frontiere dell’innovazione a Bologna

La fiera Exposanità è stata un’opportunità per mostrare nuove soluzioni nell’assistenza sanitaria

Wimed e le frontiere dell’innovazione a Bologna

La fiera Exposanità è stata un’opportunità per mostrare nuove soluzioni nell’assistenza sanitaria

Dal 17 al 19 aprile scorso Bologna ha ospitato la 23esima edizione di Exposanità, occasione fieristica che rappresenta un punto di incontro cruciale per gli operatori del settore sociosanitario. Anche quest’anno Wimed ha lasciato il segno con nuovi prodotti dedicati alla mobilità e all’assistenza ortopedica.

Simone Viganò, Product Specialist di Wimed, ha espresso grande soddisfazione per questa iniziativa.

«Abbiamo introdotto tante novità e i nostri clienti hanno apprezzato i nuovi prodotti presentati. Siamo stati tra i pochi a presentare proposte davvero nuove, e coloro che sono venuti a visitarci hanno apprezzato questa fresca prospettiva nel settore».

Movi ha presentato al pubblico, con due stand, il meglio delle sue soluzioni per il mondo della disabilità: da un lato Niventa, dall’altro Wimed. Mentre Niventa si concentra sull’allestimento di case di riposo e la progettazione degli ambienti, Wimed è specializzata negli ausili ortopedici, con enfasi particolare sulla mobilità elettrica, comprese carrozzine e scooter.

«Negli ultimi anni c’è stata una crescente domanda per carrozzine elettriche più leggere e trasportabili. Wimed ha risposto a questa esigenza ampliando la propria gamma di carrozzine elettriche pieghevoli, offrendo modelli che vanno dalle soluzioni economiche e semplici a quelle più tecniche e di design avanzato».

Tra i prodotti presentati spiccano la Dragonfly, un modello entry-level con dotazioni da fascia alta, e la E40, caratterizzata da un design studiato e una serie di funzionalità avanzate come il controllo tramite smartphone e il cruise control. La X40, invece, rappresenta un’innovativa fusione tra carrozzina elettrica e scooter pieghevole, offrendo maggiore manovrabilità e comodità. Un’altra novità accattivante è lo scooter S23, una versione compatta di uno dei modelli più apprezzati, ideale per una mobilità urbana dinamica. L’innovazione di Wimed comprende anche Rollator Carlett, un deambulatore elettrico che unisce funzionalità e praticità.

La partecipazione di Wimed alla fiera Exposanità è stata un’occasione per presentare la vasta gamma di prodotti che soddisfano le esigenze più diverse, portando soluzioni innovative e di alta qualità ai clienti.

2I4A7382 copia

Simone Viganò

Product Specialist Wimed

www.wimed.it

www.wimedexport.com

www.movigroup.com

WIMED PORTA L’INNOVAZIONE A BOLOGNA

La fiera Exposanità sarà un’importante occasione commerciale per Wimed

INSIEME PER COSTRUIRE IL TEAM

L’analisi del Sales Meeting 2024 di Wimed

WIMED 2024: NUOVE SFIDE, STESSA DETERMINAZIONE

I buoni propositi di Wimed nell’anno della ripartenza